Come diventare Personal Trainer ?

Orangogo Orangogo Formazione

Da poco tempo in Italia è nata una nuova professione, quella del personal trainer, trattandosi di una novità non è stato ancora stabilito però un percorso formativo preciso. In questo breve articolo vi spiegheremo come diventare un personal trainer oggi.

La domanda più frequente è: Posso frequentare i corsi e diventare personal trainer senza laurearmi?

Sicuramente per essere immediatamente riconosciuto come esperto, anche se non è obbligatorio, è importante conseguire la laurea triennale in Scienze delle attività motorie e sportive. Solo una volta laureato sarai un chinesiologo: educherai dunque al movimento del corpo umano. Potrai lavorare sul miglioramento della postura, sul dimagrimento e la tonificazione di persone normodotate e disabili.

Se la tua volontà sarà invece quella di continuare gli studi, potrai intraprendere il corso di laurea magistrale in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate oppure in Scienze e tecniche avanzate dello sport

>>Come far conoscere un associazione sportiva? 5 idee per te!

>>Cosa mangiare prima e dopo la corsa?

CORSI PER DIVENTARE PERSONAL TRAINER

Diventare un personal trainer senza esser laureati si può, frequentando corsi e master specialistici tenuti da scuole affiliate a enti riconosciuti dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano). 

Un corso per essere completo dovrebbe durare almeno 50 ore poiché, oltre alla parte teorica di comunicazione e di vendita, è fondamentale la parte pratica. Lavorerai come apprendista a fianco di personal trainer in centri sportivi o palestre per apprendere al meglio questa professione. 

In base ai tuoi obiettivi e alla tua predisposizione sono numerosi i corsi che potrai affrontare. Il corso da istruttore generico, quello più specifico da personal trainer (sono i più lunghi e costano dai 500 ai 600 euro), corsi sulla nutrizione, sul recupero funzionale post fisioterapia, per allenare nello specifico una donna nelle diverse fasi della sua vita (female training), corsi per poter allenare chi ha patologie di vario genere e molti altri.

Alla fine dei corsi di formazione principale, l'ultimo giorno dovrai affrontare un esame scritto orale e pratico, al superamento di quest'ultimo ti verrà rilasciato il diploma di Fitness. 

>>Leggi la mini-guida alla fatturazione elettronica!

Sappi che, a differenza di un istruttore di sala, il Personal Trainer è un vero e proprio libero professionista che deve essere in grado di crearsi un business e generare del reddito. Più si è professionali e abili nel marketing, più si guadagna. Dopo la formazione che ognuno di voi deciderà di intraprendere, bisogna testare al meglio le proprie capacità relazionali e comunicative, fondamentali per svolgere questo lavoro all'interno di palestre, centri wellness, hotel, villaggi o società sportive. 


Orangogo ringrazia il personal coach Alessandro Pescarolo per la collaborazione nella stesura dell'articolo. 

 

Vuoi essere aggiornato su articoli di tuo interesse?

Scegli i tuoi contenuti preferiti:

Post che potrebbero interessarti

Come diventare istruttore di equitazione ?

Se la vostra passione è il mondo dei cavalli scoprite grazie a questo articolo come div...

Orangogo Orangogo

Come diventare maestro di sci ? I 3 Step

Lo sci è la tua passione sportiva e vorresti farne un lavoro? Scopri tutti gli step sul...

Orangogo Orangogo

Come diventare allenatori di rugby ?

Scopri come diventare allenatore di rugby per trasmettere la tua passione sportiva!

Orangogo Orangogo