Come respirare nel nuoto ? Stile libero

Orangogo Orangogo Utenti

Se hai iniziato da poco e vuoi sapere come rendere al meglio è utile seguire tutti i consigli per sapere come respirare nel nuoto!

La coordinazione tra il ritmo di respirazione e la rotazione del corpo nello stile libero è fondamentale, essere coordinati aiuterà il tuo corpo ad avere la giusta quantità di ossigeno. Respirare correttamente ti permetterà di allenarti al meglio. 

Acquisire una tecnica di respirazione aiuta ad essere veloci e sciolti e non ingerire acqua! 

Nello stile libero un braccio si allunga in avanti e l'altro spinge all'indietro salendo sopra l'acqua, in contemporanea la testa ruota su un lato insieme al resto del corpo (rollio). La testa deve rimanere vicina al braccio teso in avanti ed allineata alla colonna vertebrale, il corpo deve muoversi il meno possibile è solo la testa a ruotare leggermente. A questo punto vediamo esattamente come respirare nello stile libero:


  1. Riduci il movimento della testa il più possibile, girala in modo che solo la bocca sia fuori dall'acqua ed inspira abbondantemente e velocemente. Inspirare a destra o a sinistra è indifferente ma, nelle gare di triathlon ad esempio, è consigliabile farlo alternativamente da entrambi i lati per mantenere la gara sotto controllo 
  2. Mantieni la testa rilassata evitando la contrazione dei muscoli del viso, la linea degli occhi deve allinearsi al bordo vasca, non guardare il soffitto 
  3. Mentre la testa rientra in acqua espirare lentamente attraverso naso e bocca oppure, se ti è più comodo, solamente attraverso la bocca usando un tappa naso
  4. Regola il numero di respirazioni in base alle tue esigenze, mai espirare troppo velocemente
  5. Il tempo di espirazione deve essere all'incirca tre volte più lungo rispetto l'inspirazione. Per i nuotatori più esperti allungare il più possibile la fase di espirazione permette di mantenere un assetto più idrodinamico
  6.  Solo allenandoti troverai il tuo equilibrio e riuscirai a coordinarti al meglio. Per trovarlo per esempio puoi cambiare il numero di bracciate tra una respirazione e l'altra   


Se hai trovato questo articolo pertinente ed utile leggi anche 

Cosa Mangiare prima e dopo il Nuoto ?

Come diventare Istruttori di Nuoto ?

Vuoi iniziare a nuotare ? Scopri i corsi di nuoto migliori su Orangogo-Il primo motore di ricerca degli sport!

>>Nuoto a Milano- Corsi

>>Nuoto a Roma- Corsi

>>Nuoto a Napoli- Corsi 

Trova il corso di nuoto più vicino a te!


Vuoi essere aggiornato su articoli di tuo interesse?

Scegli i tuoi contenuti preferiti:

Post che potrebbero interessarti

Marco Melli: a Parma, la scherma è davvero per tutti.

Vuoi sapere come respirare nel nuoto per migliorare la tua performance? In questo artic...

Francesco Esposito Francesco Esposito

Come diventare Istruttori di Nuoto: Orangogo ti aiuta a scoprilo

Vuoi sapere come respirare nel nuoto per migliorare la tua performance? In questo artic...

Francesco Esposito Francesco Esposito

Paolo Castagnini: da Trento agli USA, sulle ali del Baseball

Vuoi sapere come respirare nel nuoto per migliorare la tua performance? In questo artic...

Francesco Esposito Francesco Esposito