Periodo critico per la tua Asd? 5 idee per affrontarlo

Le palestre, le scuole di danza, i club di golf e tutte le strutture sportive d'Italia, non solo solamente posti in cui si impara una nuova disciplina bensì luoghi in cui si instaurano legami forti, si condividono passioni e momenti positivi e negativi. 

In questo 2020 le società e associazioni sportive hanno affrontato mesi complicati fatti di timori e decisioni difficili, superati grazie a valori che lo sport da sempre insegna: quelli di impegno costante e appartenenza. 

Se sei responsabile di un'associazione o una società sportiva, abbiamo pensato a 5 idee per prepararti ad affrontare ulteriori sfide: 

1. Comunica le tue misure anti Covid-19

2. Comunica il congelamento degli abbonamenti 

3. Utilizza il marketing digitale 

4. Crea una campagna "Porta un amico"

5. Garantisci la continuità degli allenamenti

Breve premessa: non dare mai per scontato tutto il lavoro svolto in questi mesi, anche le persone che si recano nella tua struttura hanno vissuto momenti difficili, capiranno e apprezzeranno dunque tutti i tuoi sforzi. Vediamo ora nello specifico come gestire online la tua associazione sportiva.


1.Comunica le tue misure anti Covid-19 

Hai una pagina della tua struttura sportiva su Facebook, un profilo su Instagram o Linkedin? Ottimo! 

Utilizzando in modo costruttivo i social network, ti basteranno pochi minuti per rassicurare vecchi e nuovi sportivi sulle misure di sicurezza adottate nella tua struttura

Pubblica video in cui sanifichi tutti gli ambienti, foto che raffigurano il rispetto del distanziamento durante le lezioni, del personale mentre indossa la mascherina, del macchinario per controllare la temperatura o di quello per igienizzare le mani all'ingresso. 

Se preferisci scrivere dei post invece, un'idea è quella di elencare: "Le 5 regole per allenarsi in sicurezza", poche e semplici norme per permettere a tutti di praticare il tuo sport con serenità.  

In questo modo, quando l'atleta ti cercherà online e visiterà il tuo profilo, saprà esattamente che cosa fare e cosa aspettarsi dal momento in cui deciderà di venire da te.  


2.Comunica il congelamento degli abbonamenti 

Vista la criticità del periodo, molte persone potrebbero essere scettiche nel decidere di investire o reinvestire sull'abbonamento alla tua struttura. 

È tuo compito informare gli sportivi che, se la tua società o associazione rimarrà nuovamente chiusa e di conseguenza le attività verranno sospese, tutti i pagamenti degli abbonamenti verranno congelati fino alla nuova ripresa dei corsi. 

Non dare questa informazione per scontata, in molti potrebbero non saperlo. 

Inoltre garantendo il congelamento dei pagamenti, rassicurerai gli sportivi ancora non iscritti. 


3.Utilizza il marketing digitale  

Oggi il mondo dello sport si racconta più che mai attraverso il digitale, gli appassionati infatti possono rimanere sempre aggiornati su Google e trovare nei social un punto fermo, un luogo in cui "riunirsi".

Per questo motivo è importante per la tua struttura sportiva avere un'immagine online forte e riconoscibile, da dove puoi iniziare? 

Per far conoscere la tua società sportiva online e ottenere nuovi iscritti, dovrai fare degli investimenti su Facebook e Instagram e apparire nelle prime pagine di Google...come fare però? 

Il team Orangogo ti aiuterà in questo, il nostro punto di forza sono i servizi di marketing digitale che mettiamo a disposizione per le strutture sportive, vuoi scoprire come utilizzarli?

 
👇 Richiedi senza impegno una consulenza gratuita 👇


4.Crea una campagna "Porta un amico" 

Il passaparola offline è molto importante. 

Se uno sportivo si sente al sicuro e si trova bene nella tua struttura, ne parlerà ai suoi amici e parenti, i quali ne avranno a loro volta un parere positivo e così via. 

Per aumentare i tuoi sportivi e fidelizzare quelli attuali, un'idea potrebbe essere quella di creare una campagna Facebook "Porta un amico", così da rafforzare il passaparola online e raggiungere sempre nuove persone.

Scopri come fare richiedendo una consulenza gratuita! 


5.Garantisci la continuità degli allenamenti   

Nel caso ci fosse nuovamente il rischio di chiudere le strutture sportive, è fondamentale farsi trovare preparati da coloro che utilizzano i tuoi servizi. 

Garantisci la continuità dei tuoi allenamenti grazie alla piattaforma e-learning Orangogo. Prepara le video lezioni da pubblicare oppure organizza con i tuoi sportivi corsi in diretta che potranno seguire anche da casa. 

Resta in contatto con i tuoi sportivi

Crea i tuoi corsi online

Orangogo lavora da sempre a sostegno di società e associazioni sportive 

Vuoi essere aggiornato su articoli di tuo interesse?

Scegli i tuoi contenuti preferiti:

Post che potrebbero interessarti

Genitori e figli: 5 giochi che non ti aspetti da fare a casa (e senza Wi-Fi)

Scopri 5 giochi originali da fare a casa e dei consigli utili per divertirsi insieme a ...

Calarco Martina Calarco Martina

Coronavirus e attività fisica: come mantenere i livelli indicati dall'OMS?

Per ogni fascia d'età, ecco quanto tempo dedicare allo sport e quale tipo di attività f...

Calarco Martina Calarco Martina

Sport a casa: 3 regole utili per allenarsi in sicurezza

3 regole utili e un'idea regalo unica per proteggerti concretamente

Calarco Martina Calarco Martina