La meditazione per imparare a gestire le emozioni nello sport

Calarco Martina Calarco Martina Utenti

Le emozioni sono un elemento importante da tenere in considerazione quando facciamo attività fisica: ciò che proviamo facendo sport può influenzare la nostra scelta di continuarlo oppure di smettere. 

Purtroppo, non sempre è facile gestire certe emozioni (es. rabbia per un errore, tristezza per essere arrivati ultimi) o semplicemente ascoltarle.  

La buona notizia è che non esistono emozioni giuste o sbagliate! Esistono emozioni che ci danno un messaggio su come ci sentiamo in relazione a una gara, un avversario, un esercizio ecc… di fatto, sono tutte utili se riusciamo ad ascoltarle e a trarne vantaggio. 

La meditazione è una pratica molto antica che ha numerosi benefici, alcuni dei quali sono: 

  • Rilassare mente e corpo; 
  • Respirare nel modo corretto; 
  • Apprezzare il momento presente;
  • Aiuta a gestire l’ansia da prestazione.

Ti proponiamo di seguito una meditazione per imparare ad osservare le tue emozioni, ad accettarle senza giudicarti e, soprattutto, a capire come poterle trasformare a tuo vantaggio: 

Articoli scelti per te: 

>> Ridurre lo Stress: Esercizio di meditazione guidata 

>>Yoga per controllare il respiro e liberare la mente

>>Yoga della risata: benefici di una pratica adatta a tutti 

Vuoi essere aggiornato su articoli di tuo interesse?

Scegli i tuoi contenuti preferiti:

Post che potrebbero interessarti

ViviLoSport 2021: il successo della ripartenza

10 minuti per imparare ad osservare le tue emozioni

Francesco Esposito Francesco Esposito

Marco Melli: a Parma, la scherma è davvero per tutti.

10 minuti per imparare ad osservare le tue emozioni

Francesco Esposito Francesco Esposito

Come diventare Istruttori di Nuoto: Orangogo ti aiuta a scoprirlo

10 minuti per imparare ad osservare le tue emozioni

Francesco Esposito Francesco Esposito
1896.js">